Stampa
Visite: 1107

 

Argento Colloidale Ionico - Info Prodotto

 

L'argento colloidale ionico è un antico rimedio naturale, poderoso antibatterico e potente antibiotico a largo spettro, conosciuto ed apprezzato ormai da secoli, la sua produzione ed il suo utilizzo è stato abbandonato per gli elevati costi e notevoli difficoltà di produzione dopo l'avvento della penicillina ed in seguito dei più comuni farmaci e riscoperto negli ultimi anni.

Grazie alle moderne tecnologie è possibile ai giorni nostri, ottenere argento colloidale ionico a costi contenuti, con estrema semplicità di produzione ma soprattutto, grazie alle nano-particelle, i nano-colloidi di argento che con le moderne tecnologie si possono generare in maniera controllata ed in percentuali elevatissime, possiamo ottenere un'efficacia incredibilmente superiore a quella di un tempo!

L'argento colloidale ionico è un potente antibiotico e antibatterico naturale ottenuto per elettrolisi di argento puro 999, completamente privo di effetti collaterali e ti concede di dire ADDIO a raffreddore, influenza, stati febbrili e tantissime altre patologie stagionali e di origine batterica e virale oltre a rafforzare il sistema immunitario in maniera considerevole.

La ricerca biomedica ha dimostrato che nessun organismo monocellulare patogeno (VIRUS, BATTERIO, FUNGO) può sopravvivere per più di qualche minuto in presenza di una seppur minima traccia di argento! l'argento colloidale ionico distrugge entro 4-6 minuti dal contatto, oltre a 650 virus e batteri dannosi e anche se questi risultati sono stati elaborati con dei test in vitro, l'argento colloidale ionico si è rivelato sorprendentemente efficacie per prevenire e curare numerose patologie, completamente senza controindicazioni per l'uomo, per gli animali ed i rettili e per le piante, aprendo di fatto la strada ad un percorso tutto nuovo di prevenzione ed un approccio completamente diverso ai "farmaci" ed al loro utilizzo.


"La riscoperta del più potente e sicuro
               antibiotico di largo spettro conosciuto"

                                                     Moreno Mestriner


A patto che si utilizzi argento colloidale ionico di qualità e non improvvisate "preparazioni a base di argento", possiamo sostituire questa soluzione a numerosi farmaci, antibiotici, antibatterici, antinfiammatori, antifungini, antiparassitari, antiossidanti, disinfettanti, decongestionanti delle mucose e tanti altri ancora, utilizzando un unico rimedio naturale e senza controindicazioni o effetti collaterali indesiderati, ed ottenere risultati anche superiori agli altri trattamenti convenzionali e non solo nel utilizzo sul uomo, infatti l'argento colloidale ionico può essere utilizzato anche sugli animali e sulle piante (già utilizzato in numerose colture biologiche per il trattamento contro funghi, batteri ed organismi monocellulari patogeni in genere, con incredibili risultati), trovando efficaci applicazioni e trattamenti, ma soprattutto con incredibili risultati in termini di prevenzione!

Ad esempio nel periodo invernale, bastano poche gocce di argento colloidale ionico assunte un paio di volte al giorno per via sublinguale (tenute per qualche minuto sotto la lingua, per creare un vero e proprio scudo contro numerose minacce stagionali (raffreddore, influenza ecc.) con una sorprendente efficacia! Assolutamente da tenere in considerazione, non producendo effetti indesiderati o effetti collaterali, come scudo protettivo e preventivo alternativo, per tutti coloro che per propria scelta hanno detto no alle vaccinazioni!

Personalmente da quando utilizzo l'argento colloidale ionico come prevenzione per il raffreddore e l'influenza, queste patologie sono solo un brutto ricordo! Ho anche utilizzato l'argento colloidale ionico con dei risciaqui in bocca sostituendolo all'antibiotico a base di amoxicillina per sgonfiare un'ascesso, con risultati a dir poco stupefacenti! Queste le più evidenti, ma utilizzo questa soluzione da diverso tempo in molteplici utilizzi e ne sono incredibilmente soddisfatto!


"Utilizzando l'argento colloidale ionico è quasi impossibile
                                    prendersi l'influenza o il raffreddore!"

                                                                      Stefano Aleotti


L'argento colloidale ionico è adatto al trattamento di numerose patologie, tra le quali:

Acne - Allergie - Alitosi - Antrace - Artriti - Aspergillus - Asma - Ascessi - Avvelenamenti del sangue - Batteri a resistenza antibiotica - Blefarite - Borsiti - Bronchite  - Cheratiti - Cistiti - Candida - Clamidia - Colera - Colite - Congiuntivite - Cytomegalovirus - Dermatiti allergiche e da contatto - Diarrea - Difterite - Digestione (aiuto alla, e disordini della) - Dissenteria - Diverticolosi - Disbiosi - Eczema - Emorroidi - Enfisema - Encefalite - Enterite (infiammazione mucosa intestino tenue) - Eruzioni cutanee - Faringite - Ferite da taglio e abrasioni - Ferite corneali - Forfora - Funghi - Fuoco di Sant’Antonio (Herpes Zoster) - Gastrite - Geloni (per le proprietà di rigenerante tissutale) - Gengiviti - Giardia - Gonorrea - Helicobacter Pylori - Hantavirus - Herpes - Impetigine - Influenza - Infezioni (virali e da funghi, batteri e parassiti) - Infezioni del cavo orale e delle orecchie - Infezioni alla prostata - Infezioni da lieviti - Infezioni oculari - Infezioni polmonari - Infezioni settiche - Infezioni oftalmiche - Infiammazioni - Intossicazioni alimentari - Intossicazioni da metalli pesanti - Laringite - Legionella - Lebbra - Leucorrea - Lupus - Malaria - Malattia di Lyme - Micosi - Morbo di Lyme (borelliosi) - Morbillo - Morsi - Nevralgia del trigemino - Otite e infezioni dell'orecchio - Onicomicosi - Orzaiolo - Parvo Virus - Placca dentale - Pertosse - Piaghe da decubito - Piede d’atleta (Tinea pedis) - Piorrea - Poliomielite - Polmonite - Pleurite - Problemi intestinali - Prurito e pelle irritata - Psoriasi - Punture d’insetto - Punti neri - Raffreddore - Raffreddore da fieno - Riniti - Reumatismi - Rosacea - Salmonella - Scarlattina - Scarse difese immunitarie - Sindrome da fatica cronica - Sinusite - Staphyloccus (Infezioni da stafilococco) - Streptococcus (Infezioni da Streptococco) Seborrea - Setticemia - Sifilide - Tigna - Tosse - Tonsilliti - Tracheite - Tossiemia - Tracoma - Tubercolosi - Ulcere - Ustioni (anche gravi) - Varicella - Verruche - Vitiligine - Virus del Nilo Occidentale

Di contro, l'argento colloidale ionico NON è efficacie contro i seguenti batteri:

citrobacter freundii – enterobacter cloacae – enterobacteriacea (alcuni ceppi) – escherchia coli (alcuni ceppi) – klebsiclla pneumonite – p. stunzeri (alcuni ceppi) – proteus mirabilis – spore b. cereus


Insomma, da una comune alitosi ad una ustione anche grave, l'argento colloidale ionico può essere utilizzato con efficacia e senza effetti indesiderati a patto che si utilizzi, come dicevamo prima, argento colloidale ionico di qualità e non improvvisate "preparazioni a base di argento"! è vero, oggi è possibile generare facilmente argento colloidale ionico anche a casa, ma ATTENZIONE non usate superficialità in questo! In rete si trovano miriadi di informazioni al riguardo ma la maggior parte di queste sono SBAGLIATE!

Se intendete utilizzare l'argento colloidale ionico, non fidatevi di ogni cosa si legge sul web! O acquistate un prodotto garantito e certificato da un rivenditore di fiducia, oppure potete generarlo comodamente a casa vostra (con un generatore serio e professionale) o procurarvelo da persona fidata che lo sta generando in maniera seria e con un generatore professionale! Nella vostra scelta, tenete sempre in considerazione questi  5 PUNTI FONDAMENTALI:

    1. l'argento colloidale ionico deve essere prodotto con un generatore serio e professionale che rispetti tutti i parametri basilari, come la temperatura della soluzione, l'area esposta dell'argento che deve essere Puro "999", la distanza tra elettrodi, l'inversione delle polarità, la progressiva diminuzione del voltaggio a garantire il corretto assorbimento di mHa necessari, ecc. (con le monete ed i giocattolini con i fili di aergento, ci fate poco! ottenete un prodotto di scarsa qualità e carico di scorie ed impurità!)
    2. è fondamentale che per la produzione di argento colloidale ionico si utilizzi acqua bidistillata purissima (ad esempio acqua altamente depurata F.U. che si compra in farmacia), mantenendo sterili ambiente e strumenti utilizzati! è inoltre necessario utilizzare guanti sterili per maneggiare l'argento e tutta la strumentazione ed è buona norma utilizzare una mascherina!
    3. l'argento colloidale ionico prodotto, deve essere limpido, inodore e pressochè insapore (in realtà si avverte un leggero retrogusto metallico che ad esempio i fumatori a fatica percepiscono)
    4. l'argento colloidale ionico deve essere conservato sigillato in un contenitore di vetro scuro, assolutamente a temperatura ambiente, al buio e lontano da fonti di energia, campi elettromagnetici, elettrodomestici ed apparecchiature elettroniche in funzione, prese di corrente ecc. e non deve mai venire in contatto con metalli (se utilizzate un cucchiaio o cucchiaino per l'assunzione, questo deve essere rigorosamente di plastica)
    5. l'argento colloidale ionico prodotto artigianalmente per elettrolisi, non dovrebbe superare la concentrazione di 11 ppm (parti per milione) al termine della produzione, concentrazione che si stabilizza in un valore compreso tra 7 e 8 ppm (se conservato correttamente) dopo qualche settimana  per rimanerne stabile diversi mesi. L'argento colloidale ionico, più è fresco di produzione e più sarà efficace!

ATTENZIONE alle produzioni industriali per 2 motivi in particolare:

Alcuni sostengono che l'argento colloidale ionico faccia venire l'argiria (è una grave intossicazione da argento), ma la ricerca biomedica e l'utilizzo prolungato di argento colloidale ionico su milioni di persone, hanno dimostrato che nemmeno superando le dosi consigliate tutti i giorni e per diversi anni, si rischia questa intossicazione da argento; basti pensare alla scelta di utilizzare proprio l'argento colloidale ionico in numerosi centri grandi ustionati, applicazione che in pochi giorni supera le classiche "dosi consigliate" anche di centinaia di volte senza sortire effetti collaterali!

Si rischiano invece numerose patologie anche gravi inclusa l'argiria, ingerendo per esempio, altre soluzioni a base di argento (argento proteinato, argento vitellinato, ecc.) che nulla hanno a che vedere con l'argento colloidale ionico o utilizzando un prodotto artigianale generato con superficialità!

Totalmente sicuro è invece l'argento colloidale ionico di qualità, che può essere utilizzato anche sui bambini, l'unica controindicazione all'utilizzo dell'argento colloidale ionico, è la comprovata allergia all'argento (patologia rarissima); esclusivamente nel caso di assunzione orale, si consigliano alcune integrazioni alimentari nella vostra dieta! Maggiori informazioni sul utilizzo (dosi e metodi) e sulle integrazioni alimentari in caso di assunzione orale del prodotto, le trovate alla pagina: Utilizzo del Prodotto